Rilievi dei carabinieri

Tempo di lettura < 1 minuto

CARIATI (COSENZA) – E’ un cittadino polacco il proprietario della Opel nel cui bagagliaio è stato rinvenuto ieri il cadavere di un uomo avvolto in una coperta.

SCOPRI TUTTI I CONTENUTI SULL’OMICIDIO DI YURIY ZINCHENKO

L’auto, con targa polacca, parcheggiata in una strada sterrata nei pressi della spiaggia in contrada Vascellero a Cariati, è risultata essere intestata ad un uomo che al momento non è stato rintracciato in quanto privo di un domicilio fisso.

I carabinieri ipotizzano che anche la vittima sia un cittadino straniero in quanto non risultano, al momento, denunce di scomparsa di italiani sul territorio.

Il cadavere, che presenta ferite d’arma da fuoco al torace, sin da ieri è stato trasferito nell’obitorio dell’ospedale di Rossano dove, entro i prossimi due giorni, sarà effettuata l’autopsia disposta dal sostituto procuratore del Tribunale di Castrovillari.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •