X

La pianta di canapa

Tempo di lettura < 1 minuto

CORIGLIANO CALABRO (COSENZA) – Una sorpresa inaspettata per i carabinieri che hanno scoperto che un uomo di Corigliano Calabro, Franco Stefano Marinaro, di 40 anni, già noto alle forze dell’ordine, aveva una pianta di canapa indiana come ornamento del salotto e nascondeva sei dosi di eroina in una stampella ortopedica appesa al muro della sua abitazione. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di detenzione illegale a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’abitazione di Marinaro i militari hanno trovato anche un cofanetto, nascosto in un cassetto della stanza da letto, con all’interno dosi di marijuana e materiale per l’irrigazione e la coltivazione della pianta di canapa indiana.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares