Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

BOLOGNA – Ci sono risvolti nella vicenda del giovane originario di Cosenza trovato morto in un appartamento a Bologna (LEGGI LA NOTIZIA). Secondo le prime indagini il ragazzo potrebbe essere deceduto a causa di un mix di droghe.

I Carabinieri stanno lavorando per ricostruire le ultime ore di vita del ragazzo e, a quanto si apprende, l’ipotesi prevalente è che fra la serata e la mattinata possa avere assunto in modo ripetuto eroina e ketamina.

Sulla vicenda è stato aperto un fascicolo, per morte a seguito di altro reato, e gli investigatori stanno svolgendo indagini mirate per tentare di individuare i ‘pusher’ che avrebbero ceduto la droga al giovane. Per domani è stata fissata l’autopsia.  

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •