L'area interessata dal sisma

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

SANTA SOFIA D’EPIRO (COSENZA) – Una scossa di terremoto è stata registrada dall’Istituto Nazionale di Geofica e Vulcanologia, e percepito anche dalla popolazione, alle 20.03. La scossa ha avuto come epicentro ad 11 chilometri di profondità e in una zona a circa 2 chilometri a sud di Santa Sofia d’Epiro in provincia di Cosenza ed ha fatto registrare una magnitudo pari a 2.6.

Il terremoto non ha prodotto, secondo le prime verifiche, danni a cose o ferimenti di persone. I comuni entro i dieci chilometri interessati dalla scossa sono, oltre a Santa Sofia D’Epiro, anche San Demetrio Corone, BIsignano, Acri, San Cosmo Albanese, Vaccarizzo Albanese e Luzzi.

Appena 15 minuti dopo una seconda scossa, questa volta di magnitudo 2.7, quindi leggermente superiore, è stata nuovamente registrata nella medesima area ad una profondità, anche in questo caso, di 11 chilometri.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •