L'ospedale dell'Annunziata

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – A generare il caos stasera all’interno del Pronto soccorso dell’Annunziata è stato un estintore. Un paziente, forse in modo accidentale o forse in un gesto d’esasperazione, si è appoggiato alla levetta provocando la fuoriuscita di polvere. Le guardie intervenute subito sono riusciste a bloccare e chiudere l’estintore, ma nel frattempo la polvere aveva invaso i locali obbligando i medici di turno a evacuare gli spazi e a spostate i pazienti che si trovavano in quell’area. È stata allertata subito anche la ditta di pulizia che è intervenuta per ripristinare l’agibilità dei locali.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •