X
<
>

Salvatore Marino

Tempo di lettura < 1 minuto

VERBICARO (COSENZA) – Tragedia di Pasqua nel centro montano di Verbicaro, nell’alto Tirreno cosentino. Un commerciante del luogo ha perso la vita per un incidente stradale. L’uomo, Salvatore Marino, era alla guida di una moto, nei pressi dell’abitazione, intorno alle 20.30 di ieri sera.

Sono in corso le indagini, ma a quanto pare la dinamica, benché assurda, sembra essere chiara. Si tratta di un incidente autonomo. Marino ha perso il controllo della sua moto ed finito rovinosamente a terra. A nulla sono serviti i soccorsi. Il commerciante è deceduto sul colpo.

Tanto dolore, non soltanto nel centro tirrenico, ma fra quanti conoscevano Salvatore Marino, appassionato di moto, commerciante di generi alimentari.

Il sindaco Francesco Silvestri ha commentato la triste notizia: «La tua disponibilità è stata sempre un tuo forte. La tua battuta sempre pronta. Sarà difficile dimenticare i tuoi incoraggiamenti e a volte alcuni tuoi timidi consigli dopo un confronto costruttivo. Oggi era Pasqua e doveva essere un giorno di festa nonostante il Covid 19. Purtroppo negli occhi mi porto l’immagine che mai avrei voluto vedere: Il tuo corpo sul cemento su quella rampa che migliaia di volte hai percorso. Una tragedia! Il tuo viso accarezzato dai tuoi cari e intorno pianti, visi smarriti e tanta impotenza».

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares