X
<
>

La ciclabile a Cosenza

Condividi:

COSENZA – Un uomo in sella a una bicicletta si è scontrato ieri mattina con una bimba di otto anni, per fortuna senza causarle ferite, solo un grande spavento.

L’incidente è avvenuto in viale Parco proprio mentre la piccola si accingeva a entrare a scuola per l’inizio delle lezioni. L’episodio ha fatto puntare nuovamente i riflettori sulla pericolosità della pista ciclabile che attraversa il viale passando, fra l’altro, nelle immediate vicinanze della scuola elementare “Falcone”.

Già dal giorno dell’inaugurazione della pista, lo scorso 30 settembre, qualche genitore aveva manifestato dubbi sull’opportunità di quella scelta in virtù del numero elevato di bimbi che giocano, corrono e sostano davanti all’istituto.

Il sindaco Mario Occhiuto, replicando a tali osservazioni, aveva garantito l’installazione di cartelli per segnalare ai ciclisti più distratti e spericolati la presenza di una scuola. Purtroppo è rimasta solo una promessa alla quale, però, un anno dopo sarebbe bene ottemperare. 

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA