X
<
>

Il cartello esposto durante la protesta

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – “Gott mit uns. Dio è con noi”. È una delle frasi riportate sui cartelloni esposti dai partecipanti alla protesta contro il Green pass andata in scena nel pomeriggio a Cosenza.

Una cinquantina di persone si sono riunite in piazza 11 Settembre per manifestare il proprio dissenso contro l’entrata in vigore del certificato verde sui luoghi di lavoro.

Tra i manifestanti c’erano persone travestite da vescovo e da monaco, che hanno dichiarato di disconoscere la provenienza del motto, utilizzato in passato sulle fibbie delle divise naziste.

“Siamo qui perché crediamo che chi vuol lavorare debba essere libero di poterlo fare”. Ha detto Francesco uno degli organizzatori del sit in.


COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA