Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – Ennesimo incidente durante il lavoro. Un settantenne, N.M., di Canna, in provincia di Cosenza, è, infatti, morto cadendo da un’impalcatura. Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri, l’uomo si trovava su un ponteggio eretto su una struttura di sua proprietà per dei lavori, quando per cause in corso di accertamento, è caduto.

Immediato l’intervento dei sanitari del 118 e dell’elisoccorso di Cosenza, ma l’uomo è morto sul colpo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •