I carabinieri intervenuti sul luogo del ferimento

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

SCALEA (COSENZA) – Colpi d’arma da fuoco nel mercato settimanale del lunedì. Il fatto è avvenuto poco dopo le 13.30, nell’area del mercato, in via Carlo Alberto Dalla Chiesa. La lite, da quanto si è appreso, sarebbe iniziata nella mattinata.

I carabinieri della compagnia di Scalea, coordinati dal capitano Andrea Massari, stanno svolgendo le indagini per cercare di capire i motivi alla base della sparatoria in strada.

I colpi sarebbero partiti da una pistola ed avrebbero centrato alle gambe un commerciante ambulante di origine campana , C.M., che risiede a Tortora. Ad esplodere i colpi di arma da fuoco, una persona già nota alle forze dell’ordine, anch’essa di origini campane e residente a Scalea.

Sui particolari sono in corso le indagini che i carabinieri hanno avviato rapidamente. Il commerciante ferito alle gambe è stato soccorso dall’ambulanza del 118 e successivamente è stato trasferito in eliambulanza all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza. Quanto accaduto ha fatto subito il giro del paese anche perché i colpi di arma da fuoco sono stati esplosi in un’area frequentata da cittadini e da altri commercianti.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •