X

Il luogo dove è avvenuto l'accoltellamento

Tempo di lettura 2 Minuti

CARIATI (COSENZA) – I militari della Stazione Carabinieri di Cariati hanno tratto in arresto per il reato di tentato omicidio D. D. C., cariatese, 74 anni.

L’arresto è avvenuto poco dopo un litigio che si è verificato nel pomeriggio di ieri tra l’uomo e un operaio polacco quarantenne, da poco in Italia per svolgere alcuni lavori per conto di una società. Tutto è avvenuto all’interno dell’area di servizio di cui il settantaquattrenne è titolare, a causa del mancato pagamento da parte della vittima di alcuni rifornimenti di carburante erogati “a credito” nei giorni scorsi e non saldati.

La lite avrebbe avuto toni molto accesi sin dalle prime battute tra i due, sino a quando il quarantenne si sarebbe allontanato dall’area di servizio per rientrare nel proprio residence ove dimorava. A quel punto, dalla ricostruzione effettuata dagli uomini dell’Arma, il titolare del distributore di carburante avrebbe deciso di inseguire il “rivale” e, giunti entrambi in prossimità del passaggio a livello di contrada Sant’Angelo, la lite sarebbe continuata con toni sempre più accesi, sino a quando l’imprenditore avrebbe estratto un coltello e sferrato almeno un colpo nel costato del quarantenne, per poi dileguarsi a bordo del proprio motociclo.

Alcune persone hanno lanciato l’allarme e il personale del 118, giunto sul posto, ha disposto il trasferimento con l’elisoccorso all’ospedale civile di Cosenza, dove l’uomo si trova in prognosi riservata.

Il responsabile è stato individuato poco dopo dai carabinieri e rintracciato presso la propria area di servizio. Sul motociclo utilizzato dal settantaquattrenne sono state rinvenute tracce ematiche e, le attività di indagine, hanno permesso di rinvenire il coltello usato per l’aggressione nonché gli indumenti indossati al momento della lite, anch’essi intrisi di sangue.

Acquisite anche alcune registrazioni di impianti di videosorveglianza nell’area interessata dal fatto criminoso.

Su disposizione della Procura di Castrovillari diretta da Simona Manera, è scattato l’arresto e l’uomo è stato condotto nella Casa Circondariale di Castrovillari.

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares