X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

SAN MARTINO DI FINITA (COSENZA) – Tragedia oggi pomeriggio nelle campagne di San Martino di Finita, piccolo centro del Cosentino. Un agricoltore ha perso la vita mentre stava lavorando con il trattore nei terreni di proprietà.

Il tragico incidente è avvenuto in contrada Falerna. Il mezzo agricolo sul quale si trovava la sfortunata vittima, A.C., 56 anni, per cause in corso di accertamento, si è ribaltato scivolando nella scarpata sottostante per oltre cinquecento metri. La zona, infatti, è scoscesa ed impervia.

L’agricoltore sarebbe stato scaraventato a terra, mentre il trattore ha finito la sua corsa in fondo all’appezzamento di terreno. La caduta dal mezzo, infatti, si sarebbe rivelata fatale per l’uomo.

Ad allertare i soccorsi alcuni abitanti della zona. Sul posto i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altre che constatare il decesso di A.C.. Inutile anche l’intervento dell’elisoccorso. Per la rimozione del mezzo agricolo sono stati allertati i vigili del fuoco.

Ad effettuare i rilievi, al fine di stabilire la dinamica del tragico sinistro, i Carabinieri della stazione di Torano Castello, agli ordini del maresciallo Francesco Naccarato, che hanno informato dell’accaduto l’autorità giudiziaria. Sul posto anche il medico legale per l’ispezione cadaverica.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA