X
<
>

Condividi:

CASSANO (COSENZA) – Una ragazza di origine marocchina di 21 anni è stata accoltellata. A mettere in atto il ferimento, secondo le prime indiscrezioni sarebbe stata un’altra donna di etnia rom.

Sul posto per svolgere le indagini sull’accaduto sono intervenuti i militari dell’Arma che hanno soccorso la giovane. Da un primo controllo la giovane avrebbe riportato ferite al collo e al braccio compatibili con un’azione di difesa.

Pura avendo riportato diverse ferite e aver perso molto sangue la ragazza pare abbia mantenuto la lucidità riuscendo a dare indicazioni sull’autore dell’aggressione. In ogni caso non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto è intervenuto anche l’elisoccorso che ha trasferito la giovane presso l’ospedale dell’Annunziata a Cosenza. .

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA