X
<
>

Il Comune di Oriolo

Tempo di lettura < 1 minuto

ORIOLO (COSENZA) – Salgono a sei le persone positive al coronavirus nel comune di Oriolo, dichiarato “zona rossa” con un’ordinanza emessa dalla presidente della Regione Calabria, Jole Santelli.

Dopo i primi due casi, tra cui il sindaco della cittadina dell’Alto Jonio cosentino, Simona Colotta, entrambi ricoverati all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, nella tarda serata di ieri sono risultati positivi anche un assessore e tre consiglieri comunali, due di maggioranza e uno di minoranza.

I nuovi quattro casi sono in isolamento a casa. Il dato comunque è ancora parziale in quanto si è in attesa dell’esito degli altri tamponi effettuati su altri cittadini.

L’amministrazione comunale, al momento, è retta dal vicesindaco Agostino Diego.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA