X
<
>

Mimmo Lo Polito

Tempo di lettura < 1 minuto

CASTROVILLARI (COSENZA) – Movida “irresponsabile” e il sindaco di Castrovillari Mimmo Lo Polito chiude due esercizi e annuncia, su Facebook, un’ordinanza per limitare orari e luoghi frequentabili.

«Avevo chiesto di essere responsabili. Lo avevo fatto, credo – scrive – in maniera esplicita ricordando che i dati sui contagi sono falsati dalla mancata effettuazione di tamponi in vaste aree. Avevo ricordato quanto fosse importante evitare assembramenti per ridare a tutti la possibilità di tornare a godere delle ritrovate libertà rispettando le misure di prevenzione. I dati, soprattutto quelli fotografici, dimostrano che non meritiamo fiducia».

«Per questo domani – annuncia – sarò costretto a fare un’ordinanza che limita la possibilità di stare fuori oltre una certa ora, soprattutto in spazi aperti al pubblico come piazze, villette e luoghi simili. Mi vedo costretto, inoltre, a chiudere fino a sabato 30 maggio 2 attività che hanno dato il peggiore esempio di distanziamento e rispetto delle regole. Le forze dell’ordine torneranno a presidiare il territorio come durante la fase1».

«Siamo nella fase2 – conclude – ma per colpa di qualcuno rischiamo di fare come i gamberi. Garantiremo il rispetto delle regole con le buone o con le cattive. Vi prego di comprendere questo mio sfogo ma, credo, di avere ben chiarito i rischi di comportamenti scorretti e la necessità di porvi rimedio. Evidentemente per qualcuno il menefreghismo è una regola di comportamento. Per il sottoscritto no».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares