X
<
>

Il sindaco Antonio Russo

Tempo di lettura < 1 minuto

MIRTO CROSIA (COSENZA) – Dopo i sei casi individuati a Buonvicino (LEGGI) un nuovo caso di contagio da Covid-19 si registra in provincia di Cosenza.

SI tratta di un contagio certificato a Mirto Crosia. e riguarda una minorenne, familiare stretto del caso individuato nei giorni scorsi e collegato al focolaio di Corigliano-Rossano.

«Assunte tutte le misure preventive – spiega il sindaco Antonio Russo – A partire dall’ordinanza di chiusura dell’asilo frequentato dalla bambina per finire alla verifica, tramite tampone molecolare, sugli altri piccoli studenti. Informate le famiglie affinché assumano tutte le stingenti misure anti-contagio e si pongano, insieme ai congiunti, in quarantena fiduciaria presso le loro abitazioni in attesa di nuove disposizioni».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares