X

L'ospedale civile dell'Annunziata di Cosenza

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – È deceduta oggi intorno alle 13:30 presso il reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale di Cosenza una donna risultata positiva al Covid-19. Si tratta di M. R., 67enne di Corigliano Rossano, ricoverata lo scorso 5 marzo all’Annunziata nell’unità di Malattie Infettive e poi trasferita in Rianimazione l’11 marzo a seguito dell’aggravarsi delle proprie condizioni di salute.

La pensionata sembrerebbe abbia contratto il coronavirus frequentando un amico di Mirto attualmente in cura nel reparto di Malattie Infettive di Cosenza.

È l’ottavo decesso per polmonite da coronavirus registrato nel nosocomio bruzio, dopo quello avvenuto nella notte di una 84enne residente a Francavilla Marittima (LEGGI LA NOTIZIA). Ad oggi sono 12 le persone affette da Covid-19 nell’intera Calabria che hanno perso la vita.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares