Tempo di lettura < 1 minuto

SCALEA (COSENZA) – Due scosse di terremoto nel giro di pochi minuti sono state registrate al largo di Scalea, nel Tirreno Cosentino. La prima, alle 14.08, ha raggiunto la magnitudo di 3.0, ad una profondità di 11 km, con epicentro a circa 30 km dalla costa. La seconda, con magnitudo 3.2, si è verificata alle 14.46.

I terremoti sono stati avvertiti lungo tutto l’alto Tirreno cosentino, con segnalazioni a Diamante e San Nicola Arcella, oltre che a Scalea. Non sono stati registrati danni.

  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •