X
<
>

Katya Gentile

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – La vittoria di Roberto Occhiuto a presidente della Regione Calabria è un doppio regalo anche per la famiglia Gentile, storica componente politica del Cosentino con un passato anche nei governi nazionali.

Andrea Gentile, figlio dell’ex parlamentare e più volte sottosegretario Antonio, subentra, infatti, a Roberto Occhiuto, neo eletto presidente della Regione Calabria, alla Camera. Il capogruppo di Forza Italia dovrà, infatti, lasciare il seggio a Montecitorio dopo la proclamazione da parte della Corte d’Appello di Catanzaro che avverrà nei prossimi giorni.

Il secondo successo per la famiglia Gentile è l’elezione di Katya Gentile in Consiglio regionale. Cugina di Andrea, Katya è figlia di Pino, altro notabile della politica calabrese, in passato Consigliere e assessore regionale, fratello di Antonio. 

Un intreccio rilevante che permette alla famiglia Gentile di piazzare ben due componenti della famiglia: uno alla Camera e l’altra a palazzo Campanella.

Andrea Gentile

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA