X
<
>

Bianca Rende

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – «Chiediamo dunque ai nostri elettori di sostenere Franz Caruso al ballottaggio, rimanendo però sempre vigili su quello che sarà l’operato della nuova Giunta». Bianca Rende, che é stata candidata a sindaco di Cosenza con il sostegno del Movimento 5 Stelle, di Tesoro Calabria e di una lista civica, prende posizione in vista del turno di ballottaggio.

Bianca Rende, nel corso di una conferenza stampa, ha però spiegato: «Al ballottaggio di domenica e lunedì sosterremo, come candidato a sindaco, Franz Caruso ma a determinate condizioni che attengono al metodo dell’amministrare e ad alcune priorità programmatiche per noi fondamentali».

«Non entreremo nella Giunta – ha aggiunto Rende – perché verificheremo con il tempo se le condizioni che abbiamo posto saranno messe in pratica. Chiediamo un esecutivo di alto profilo, in discontinuità rispetto alle amministrazioni precedenti, con priorità al welfare e totale trasparenza e legalità nell’attività amministrativa, partendo dalla rotazione degli incarichi. Diciamo basta a qualunque cerchio magico e chiediamo una città dei diritti e non dei favori. Siamo certi – ha concluso – che Franz Caruso ragiona come noi, ma ci riserviamo di verificare che anche la sua squadra sia sulle stesse posizioni».

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA