X
<
>

Condividi
Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – Una delegazione bipartisan di consiglieri comunali di Cosenza ha manifestato ieri mattina all’ingresso del Pronto Soccorso dell’Annunziata, per esprimere la propria solidarietà ai medici e a tutto il personale impegnati nella lotta al Covid e chiedere interventi per potenziare la struttura.

L’ospedale ha registrato la scorsa notte un picco di ricoveri, con una fila di ambulanze in attesa all’ingresso.

Al sit-in hanno partecipato i consiglieri Damiano Covelli (capogruppo Pd), Bianca Rende (Italia Viva), Annalisa Apicella e Giuseppe D’Ippolito (Cosenza Positiva-Fratelli d’Italia), Andrea Falbo (Lista Mario Occhiuto Sindaco), Marisa Arsì (Prima Cosenza).

Condividi

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA