L'Unical di Rende

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 Minuti

RENDE (COSENZA) – L’Unical andrà al voto il prossimo 13 giugno per eleggere il suo nuovo rettore. Il decano dell’ateneo Domenico Saccà ha indetto oggi le elezioni, rendendo noto il calendario della tornata, compresi il secondo turno e il ballottaggio e le date delle assemblee.

La prima votazione si terrà quindi il 13 giugno, dalle 9 e 30 alle 18, mentre la seconda è prevista per il 3 luglio. Se nessun candidato dovesse raggiungere la maggioranza assoluta, si tornerà al voto il 18 luglio per il ballottaggio tra i due candidati che al secondo turno avranno ottenuto il maggior numero di consensi.

 

Al voto partecipano tutti i professori di ruolo e i ricercatori, il personale tecnico amministrativo e gli studenti che fanno parte del Consiglio degli studenti e dei Consigli di corso di studio. Quello espresso dal personale e dagli studenti è un voto pesato: conterà, rispettivamente, il 10 e il 5 per cento dei voti espressi da professori e ricercatori.

La prima assemblea per la presentazione delle linee programmatiche è fissata per il 22 maggio. Per presentare le candidature c’è tempo fino al 28 maggio. La campagna elettorale in realtà ad Arcavacata è già iniziata da qualche settimana: i tre sfidanti – i professori Nicola Leone, Luigi Palopoli e Raffaele Perrelli, hanno già iniziato (e completato) il tour di assemblee tra dipartimenti e strutture dell’ateneo e partecipato ad alcuni confronti pubblici (LEGGI LA NOTIZIA).

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •