Tempo di lettura < 1 minuto

Parlando dei sacerdoti italiani il Pontefice ha fatto riferimento alla cerimonia svoltasi ieri a Cosenza e al sacerdote di Acri

CITTA’ DEL VATICANO – Questa mattina all’angelus Papa Francesco ha ricordato Francesco Maria Greco, il sacerdote proclamato beato proprio ieri durante una celebrazione allo stadio “Gigi Marulla” di Cosenza.

(LEGGI L’ARTICOLO)

(VAI ALLA FOTOGALLERY)

Un applauso «per tanti bravi preti che ci sono qui in Italia» ha detto il pontefice che poi ha continuato: «Ieri, a Cosenza è stato proclamato Beato Francesco Maria Greco, sacerdote diocesano, fondatore delle Suore Piccole Operaie dei Sacri Cuori. Tra il secolo diciannovesimo e il ventesimo è stato animatore della vita religiosa e sociale della sua città, Acri, dove ha esercitato tutto il suo fecondo ministero. Rendiamo grazie a Dio -ha aggiunto il Papa- per questo prete esemplare».

Il pontefice ha quindi esteso ai sacerdoti italiani l’applauso che i fedeli hanno rivolto alle sue parole. 

GUARDA IL VIDEO DELL’ANGELUS

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •