X
<
>

Francesco Foglia

Tempo di lettura < 1 minuto

La cerimonia di premiazione si terrà a Roma, domani, alla Camera dei Deputati

RENDE (COSENZA) – Francesco Foglia, giovane economista laureato all’Università della Calabria, sarà insignito della menzione speciale per temi economici del Premio per Studi sull’Europa intitolato a Helen Joanne Cox. La cerimonia di premiazione si terrà a Roma, alla Camera dei Deputati, il 6 febbraio alla presenza di diplomatici, esponenti di governo, parlamento, università e istituzioni culturali.

Istituito dalla fondazione iMille, il premio è intitolato alla giovane deputata inglese vittima di un attentato pochi giorni prima del referendum sulla Brexit. L’evento, è scritto in una nota, sarà anche l’occasione per alimentare il dibattito sul futuro dell’Unione e sul ruolo dell’Italia in Europa. Foglia, 25 anni, è laureato con lode e menzione alla carriera in Economia aziendale all’Università della Calabria. «Nel corso della carriera accademica – prosegue la nota – ha maturato a Bruxelles esperienze significative nell’ambito degli affari europei e delle politiche regionali. Il suo lavoro di tesi magistrale, incentrato sulla valutazione dell’impatto delle politiche europee per l’innovazione (relatore prof. Francesco Aiello, ordinario di Politica economica all’Unical), è stato selezionato tra le 193 candidature di giovani laureati italiani ed europei».

La selezione è stata effettuata da un comitato scientifico internazionale composto da accademici ed esponenti di istituzioni tra cui la Banca Centrale Europea, la Banca Mondiale e la London School of Economics, coordinato da Raoul Minetti, Ordinario di Economia alla Michigan State University.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares