X
<
>

Condividi:

PAOLA (CS) – E’ Cristina Alfano, con il numero 19, Miss Calabria 2016. Sarà lei a rappresentare la nostra regione alle finali nazionali di Miss Italia il prossimo 10 settembre a Jesolo. Cristina è di Corigliano, 19 anni, 1.77 cm, occhi nocciola e capelli castani, e frequenta all’ultimo anno del Liceo Scientifico.

Subito dopo l’elezione ha detto: “Sono felice di aver conquistato la corona. Ancora non ho le idee chiare ma mi piacerebbe provare ad entrare nel mondo dello spettacolo, amo lo sport e vado spesso in palestra”. Ha deciso di partecipare a Miss Italia perché è sempre stato il suo desiderio:”Fin da piccola speravo di partecipare – commenta dopo l’incoronazione – E’ il mio sogno e i sogni vanno portati avanti. Ora, sono pronta per Jesolo e ce la metterò tutta”.

Lunghi applausi per la serata finale del concorso Miss Italia Calabria 2016, nella splendida cornice del Lungomare S. Francesco di Paola. A condurre la serata la giornalista Raffaella Salamina affiancata da due madrine d’eccezione: Miss Italia 2015, Alice Sabatini e la show girl calabrese, Roberta Morise.

La giuria di esperti di bellezza, esponenti della stampa locale e dello spettacolo ha decretato la miss che è passata di diritto alle prefinali nazionali di Jesolo. Presidente di giuria il giornalista Giovanni Terzi, con lui in giuria anche il presidente della Film Commission Calabria Pino Citrigno; il direttore della Film Commission Lucania, Paride Leporace; il giornalista Cataldo Calabretta; l’imprenditore Fortunato Amarelli; l’editore Walter Pellegrini.

Ben sei le fasce aggiudicate: prima classificata Cristina Alfano (Miss Calabria 2016); seconda classificata Sara Caridi (Miss Rocchetta Bellezza); terza classificata Vanessa Marrara (Miss Calabria 3°classificata); quarta classificata Sharon Loprete (Miss Tricologica) quinta classificata Manuela Pugliese (Miss Interflora) sesta classificata Sofia Rania (Miss Dermal Istitute) Inoltre, nel corso della serata è stata consegnata anche la fascia regionale di Miss Selezione Fotografica a Barbara Loscerbo (con il numero 10) valevole per l’accesso alle finali a Jesolo.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA