X
<
>

Il viadotto Cannavino

Condividi:

CATANZARO – Dopo che negli scorsi giorni è stato annunciato il calendario delle interruzioni e delle limitazioni al traffico che l’Anas ha predisposto per i lavori al viadotto Cannavino (LEGGI LA NOTIZIA) sulla strada statale 107 Silana-Crotonese ora l’Anas riprende i propri interventi.

LEGGI LA NOTIZIA DELL’APERTURA DI UNA INDAGINE SULLA SITUAZIONE DEL PONTE DA PARTE DELLA MAGISTRATURA

Per consentire le attività di monitoraggio in piena sicurezza, ha spiegato l’Anas, dalle 23 di questa sera fino alle 5 di domani, sarà disposta l’interruzione al transito veicolare della strada statale 107 tra i km 41,300 (ricadente nel comune di Rovito) e 43,130 (ricadente nel comune di Celico), nonché la chiusura della rampa dello svincolo di Celico in direzione Cosenza e la chiusura della rampa dello svincolo di Rovito in direzione Crotone.

SCOPRI IL FASCICOLO IN AGGIORNAMENTO DINAMICO
CON LE NOTIZIE SUL CASO DEL VIADOTTO CANNAVINO

I veicoli in transito sulla statale 107, provenienti da Cosenza e diretti a Celico e a Crotone dovranno prendere l’uscita obbligatoria al km 34,200 (svincolo di Cosenza) in direzione Casole Bruzio e Spezzano Piccolo con innesto sulla statale 107 al km 45,450. I veicoli provenienti da Crotone, dalla statale 107 e quelli locali provenienti da Celico e Spezzano della Sila e diretti a Cosenza dovranno prendere l’uscita obbligatoria al km 45,450 e proseguire in direzione Spezzano Piccolo, Casole Bruzio, Cosenza.

LEGGI DELLA DENUNCIA SU FACEBOOK INVIATA DA SELVAGGIA LUCARELLI A MATTEO RENZI SULLO STATO DEL PONTE DI CELICO

Il personale Anas che stazionerà in prossimità delle interruzioni, sospenderà le operazioni di monitoraggio per garantire il passaggio dei mezzi di soccorso. 

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA