X
<
>

Un momento del ballo

Condividi:

BUONVICINO (COSENZA) – Due giorni di moda, arte, spettacolo e cultura a Buonvicino hanno caratterizzato la quindicesima edizione di Seduzioni & Gusto Festival organizzato dalla Pro Loco Buonvicino.

Per la serata conclusiva, come ogni anno, il Gran ballo, l’evento chic e coinvolgente del Festival.

Uno spettacolo suggestivo, unica tappa in Calabria, con ballerini professionisti in eleganti frac e preziosi abiti crinolina che hanno eseguito valzer, quadriglie, contraddanze, mazurche tratte dai manuali dei più celebri maestri del XIX secolo e dai più incantevoli film in costume.

L’atmosfera è stata infatti quella di Via Col Vento, Il Gattopardo, la saga di Sissi. Il repertorio musicale è stato quello di Strauss, Verdi e dei principali compositori dell’epoca. Circa dieci le coppie che hanno partecipato, giunte da tutta l’Italia.

GUARDA IL VIDEO

Piazza XVII Settembre un palcoscenico naturale, mozzafiato con il Corpo di Ballo e gli amici di Roma, Sondrio, Trieste, Napoli, Messina e Catania della Compagnia danza storica che hanno celebrato il trattato di Cavalcanti, duca di Buonvicino. Approdato a Buonvicino, al galà in memoria di Carla Fracci al Festival internazionale della danza e al Festival Pucciniano.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA