X

Ylenia Lucisano

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – C’è anche una giovane calabrese tra gli otto finalisti selezionati per l’edizione 2016 di Area Sanremo, il concorso canoro che premia i due vincitori finali, con l’accesso diretto alla Sezione Giovani del Festival di Sanremo.

Si tratta di Ylenia Lucisano di Rossano (Cosenza). Con lei sono approdati in finale anche Braschi, di Santarcangelo di Romagna (Rimini), Andrea Corona di Genova, Marika Adele di Corsico (Milano), Carlo Bolacchi di Reggio Emilia, Carmen Alessandrello di Comiso (Ragusa), Valeria Farinacci di Terni, Diego Esposito di Castelfiorentino (Firenze).

E’ tra di loro che la Commissione Rai selezionerà i due talenti che parteciperanno al Festival di Sanremo 2017. Cinque borse di studio (del valore di mille euro l’una) sono state assegnate da Believe Digital ai giovani artisti emergenti più meritevoli tra i settanta finalisti. Sono andate a Tavola 28, Le Stanze di Federico, Matteo Prencipe, Emanuela Reviezzo, Nyvinne.

Ylenia Lucisano è una giovane cantautrice di origini calabresi, interprete impeccabile e performer seducente, in grado di tenere il palcoscenico e catturare il pubblico con naturalezza. Il suo è un pop raffinato dalle venature folk, ben rappresentato da “Movt Movt”, brano in dialetto calabrese, estratto dal disco d’esordio “Piccolo Universo”. Ylenia è nata a Rossano il 27 settembre 1989 e attualmente vive a Milano.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares