X
<
>

Uno dei tuffi di Tocci

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – Giovanni Tocci conquista la medaglia di bronzo nel trampolino da tre metri nella quinta giornata delle Universiadi di Taipei. L’atleta cosentino chiude la sua gara con il record personale di 489.40, alle spalle del tuffatori russi Ilia Zakharov, campione olimpico a Londra 2012 e Evgenii Kuznetsov, suo compagno di sincro con il quale ha condiviso l’oro ai mondiali di Budapest, che concludono rispettivamente con 533.00 e 500.75 punti.

Gara di livello mondiale per il ventitreenne di Esercito e Cosenza Nuoto – bronzo iridato ai mondiali di Budapest da 1 metro – che abbatte il suo record personale di 30 punti, avvicinandosi alla soglia dei 500 nella specialità olimpica. Nella serie l’azzurro brilla nel doppio e mezzo avanti con due avvitamenti carpiato (88.40) e triplo e mezzo rovesciato raggruppato (89.25). Poi un sontuoso quadruplo e mezzo avanti raggruppato da 93.10 punti.

Peccato per l’ultima esecuzione, il triplo e mezzo ritornato raggruppato, dove non va oltre i 64.60 ma che non mette in discussione il terzo gradino del podio dall’attacco dell’ucraino Kolodyi.

E’ la seconda medaglia per la spedizione italiana del nuoto dopo il bronzo di Auber e Bilotta nel sincro tre metri. Undicesimo posto per l’altro azzurro in gara, Gabriele Auber, che termina con 378.65 punti.

La medaglia di Taipei si aggiunge a quella conquistata a Budapest ai campionati mondiali (LEGGI)

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA