X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – Tre giorni intensi, tre giorni di bracciate sotto il primo vero sole che prelude all’estate.

Ha preso il via alle 15 di oggi e continuerà nei giorni di domani e domenica la XVIII edizione del Meeting di nuoto “Città di Cosenza”, organizzato dalla SSD Cosenza Nuoto, in collaborazione con il Comitato Regionale Calabro F.I.N., presso la piscina Olimpionica di Cosenza, località Campagnano.

Le categorie impegnate saranno Ragazzi, Juniores e Assoluti, ma ci sarà anche una sessione dedicata agli Esordienti A-B Master. E saranno proprio questi ultimi ad aprire la kermesse.

Naturalmente il tutto si svolgerà in osservanza delle norme anti Covid-19: l’accesso all’impianto è consentito solo agli atleti e alle società che disputano la manifestazione e i controlli nominativi saranno stringenti.

Inoltre, non essendo possibile la presenza del pubblico, la manifestazione verrà in diretta streaming sul canale Youtube Cosenza Nuoto Official.

Una bella soddisfazione per la Cosenza Nuoto dopo il lungo periodo di chiusura dovuto alla pandemia. Il Meeting è stato fortemente voluto dal presidente Francesco Mann.

«Era un atto dovuto – ha detto – perché negli anni abbiamo avuto sempre indicazioni positive, e l’attestato di stima maggiore è stato nelle richieste di tornare sempre per l’edizione successiva. Sarà un piacere abbracciare tutti i ragazzi e le società». 

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA