X

L'esultanza dei giocatori del Cosenza dopo la rete di Baez

Tempo di lettura 2 Minuti

COSENZA – Missione compiuta per il Cosenza che, sul cammino che porta alla salvezza, dopo aver battuto l’Entella, stasera ha concesso il bis ed ha battuto la Cremonese in trasferta. Tre punti importantissimi per i rossoblù di Occhiuzzi al termine di una gara decisa dalle reti di Riviere al 25′ del primo tempo (con un esterno destro di precisione dopo aver raccolto un assist di Prezioso), e di Baez al 3′ della ripresa (di testa su cross di Casasola).

L’episodio che avrebbe potuto dare una svolta alla gara è avvenuto a 15 minuti dalla fine: Idda salta in area e la palla urta sul braccio. L’arbitro considera il tocco da cartellino giallo ed espelle il difensore rossoblù, già ammonito in precedenza, concedendo il rigore alla Cremonese. Sul pallone si porta Ciofani, ma Perina indovina il lato giusto e respinge. Qualche altra schermaglia, ma la gara si chiude così.

Il Cosenza è ripartito. I punti di distacco di Bruccini e compagni dalla zona play out erano otto, dopo ieri sera si sono ridotti a due e la salvezza diretta è a sei lunghezze. Chimere che sembravano irraggiungibili, ma che oggi rappresentano invece le basi della speranza.

Questo il tabellino della partita:

CREMONESE (4-3-3): Ravaglia 6; Bianchetti 6, Ravanelli 6, Terranova 6, Crescenzi 5 (15’st Kingsley 6), Valzania 6 (37’st Mogos sv), Castagnetti 5.5 (15’st Celar 5.5), Gaetano 6; Palombi 5 (1’st Zortea 5.5), Ciofani 5, Parigini 5 (35’st Ceravolo sv). In panchina: De Bono, Volpe, Claiton, Arini, Gustafson, Boultam. Allenatore: Bisoli 5.

COSENZA (3-4-3): Perina 7; Idda 5.5, Schiavi 6 (23’st Monaco), Legittimo 6; Casasola 7, Bruccini 6, Prezioso 6 (23’st Sciaudone), Bittante 6; Carretta 6.5 (37’st Capela sv), Riviere 6.5 (37’st Broh sv), Baez 6.5 (46’st Bahlouli sv). In panchina: Saracco, Corsi, D’Orazio, Kone, Sueva, Aceto. Allenatore: Occhiuzzi 7.

ARBITRO: Aureliano di Bologna 6.

RETI: 25′ Riviere, 3′ st Baez

NOTE: Espulso al 31’st Idda per doppia ammonizione. Ammoniti Casasola, Prezioso, Idda, Kingsley. Al 31′ st Perina para un rigore a Ciofani. Lutto al braccio in ricordo di Gigi Simoni. Recupero: 0′;t 6′.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares