X
<
>

I giocatori del Brescia esultano dopo il gol dello 0-2

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – Il Brescia riconquista la vittoria lontano dal “Rigamonti” che mancava da diversi mesi. La squadra di Diego Lopez al “Marulla”, contro il Cosenza, fa valere i venti minuti a cavallo tra i due tempi in cui colpisce con Dessena e Jagiello.

Le Rondinelle falliscono lo 0-1 con Bisoli e poi sbloccano il match prima del riposo con Dessena, indisturbato a centro area, dopo il tentativo ciabattato di Spalek.

Nella ripresa, Jagiello consente ai bresciani di allungare con un tiro da fuori area. Il Cosenza si sveglia nell’ultimo quarto d’ora e accorcia con una splendida conclusione di Bahlouli.

I silani sprecano però quattro occasioni per pareggiare (due volte Baez, una Bahlouli e una Carretta). Nel finale espulso dalla panchina Ingrosso.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares