X
<
>

I fratelli Andrej e Jordan Galabinov

Tempo di lettura < 1 minuto

SONO due fratelli Andrej e Jordan Galabinov, due marcantonio di ragazzi che nello sport calabrese hanno lasciato e stanno lasciando il segno. Andrej nel mondo del calcio, Jordan nella pallavolo.

Il calciatore gioca adesso nella Reggina e le sue prestazioni hanno lo hanno già fatto diventare un idolo della curva reggiana, mentre Jordan ha lasciato un segno indelebile negli appassionati di volley cosentini. Jordan ha militato nella Eurosport pallavolo Cosenza in serie B, giocava da schiacciatore e la devastante potenza del suo braccio metteva in crisi le difese avversarie.

Lo sport per loro è un fatto di famiglia. I genitori hanno un passato importante nella pallavolo. Il papà è stato per tantissimi anni il capitano della Nazionale della Bulgaria, la loro Nazione di nascita. Anche la madre ha giocato per tantissimi anni. Si sono trovati in Italia perché il papà si è dovuto trasferire in una società italiana. Una famiglia di pallavolisti con l’unica eccezione di Andrej che a tre anni si è innamorato di un pallone da calcio e non lo ha più lasciato.

Lo sport nella famiglia Galabinov fa parte del DNA. I Galabinov, gente forte, gente seria.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA