Salta al contenuto principale

Picchia il padre anziano e gli frattura costola
nell'ennesimo litigio, un arresto nel catanzarese

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

PLATANIA (CZ) - I carabinieri della Compagnia di Soveria Mannelli e della Stazione di Platania hanno arrestato un uomo di 44 anni, Giuseppe Bonadio, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I militari della Stazione di Platania, in particolare, su segnalazione del padre ultrasettantenne dell’arrestato, sono intervenuti nell’abitazione di quest’ultimo perchè era in atto un acceso diverbio tra padre e figlio per futili motivi di carattere familiare.

Non era la prima volta che i militari intervenivano nella casa dei litiganti per lo stesso motivo. Già in altre occasioni i due erano stati denunciati alla Procura di Lamezia Terme per il reato di lesioni personali. Arrivati sul posto, anche questa volta i carabinieri hanno constatato l’ennesimo litigio che aveva portato a conseguenze serie per la salute dell’anziano. Trasportato al pronto soccorso di Soveria Mannelli, all’uomo è stata riscontrata una frattura alla costola, la cuneizzazione di una vertebra, alcune escoriazioni al volto e trauma cranico con una prognosi di 30 giorni. Giuseppe Bonadio è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?