Salta al contenuto principale

Sequestra convivente dopo lite
Arrestato un uomo nel reggino

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

CONDOFURI (RC) - Un uomo di 60 anni è stato arrestato dalla Polizia del Commissariato di Condofuri, in provincia di Reggio Calabria, per sequestro di persona, lesioni personali e furto aggravato di energia elettrica. 

Gli agenti della squadra di polizia giudiziaria del Commissariat avevano raccolto la denuncia della convivente, dalla quale è emerso che nel corso dell’ultimo litigio della coppia, era scaturita la privazione della libertà personale, per un lungo lasso di tempo, durante il quale l’uomo aveva impedito alla donna anche di chiedere soccorso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?