Salta al contenuto principale

Cosenza, preso truffatore seriale
Si faceva dare soldi da anziani

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

 

COSENZA - Approcciava le vittime con tatto e gentilezza, ricorrendo anche ad atteggiamenti compassionevoli, poi chiedeva loro modesti prestiti di denaro e scompariva nel nulla. I poliziotti della Squadra mobile di Cosenza hanno individuato e denunciato in stato di libertà un 35enne pregiudicato che con questa modalità ha truffato numerosi anziani. 

A supporto dei propri racconti, l'uomo forniva utenze telefoniche che però risultavano inattive o inesistenti. Quando hanno creduto di stringere il cerchio attorno al responsabile, gli investigatori hanno sottoposto alle vittime alcune foto in visione e così il truffatore è stato riconosciuto

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?