Salta al contenuto principale

Genitori non mandavano i figli a scuola
Ventidue persone denunciate a Cassano

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

CASSANO ALLO IONIO (CS) - Il livello di dispersione scolastica, ossia gli studenti che pur in età di scolarizzazione obbligatoria non frequentano le lezioni, è molto alto soprattutto in alcune zone della Regione, Nell'ambito di una serie di accertamenti effettuati sulle scuole medie di Cassano prendendo ad esame i dati relativi allo scorso anno scolastico e volti a ridimensionare e cancellare il fenomeno i carabinieri hanno scoperto poco più di una decina di bambini e ragazzi che non frequentavano la scuola, così ventidue genitori sono stati denunciati a Cassano con l'accusa di non avere mandato a scuola i figli, tutti in obbligo scolastico.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?