Salta al contenuto principale

Colpi di fucile esplosi nel Reggino
contro un fabbricato, indagini

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

BOCALE (RC) - Spari di fucile caricato a pallettoni sono stati esplosi da ignoti nella notte a cavallo tra mercoledì e giovedì, poco dopo la mezzanotte, in via Nazionale di Bocale, estrema periferia sud di Reggio Calabria. 

Le fucilate sono andate a segno contro due serrande e un cancello in ferro di un fabbricato. Sul posto è intervenuta la Squadra Volante diretta dal vice questore aggiunto Luciano Rindone e gli specialisti del Gabinetto regionale di polizia scientifica diretto dal vice questore aggiunto Diego Trotta, che hanno eseguito i rilievi del caso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?