Salta al contenuto principale

Santa Domenica Talao, esplode bombola di gas
Morto un avvocato di 47 anni e la madre di 84

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

SANTA DOMENICA TALAO - Un avvocato di 47 anni, Giuseppe Antonio Cerbino, e la madre, Sarina Russo, di 84, sono morti per le conseguenze di un'esplosione che si è verificata nella loro abitazione, al terzo piano di uno stabile nel centro storico di Santa Domenica Talao, nell'Alto Tirreno cosentino. L'esplosione, secondo una primissima ricostruzione, sarebbe stata innescata da un malfunzionamento di una bombola del gas. Ne è seguito un incendio. Una terza persona, il fratello di Cerbino, che si trovava in casa nel momento dello scoppio non ha riportato conseguenze.

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e due ambulanze. I soccorsi sono risultati del tutto vani per Cerbino e la mamma. La dinamica dell'incidente è adesso al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?