Salta al contenuto principale

Ennesima denuncia di molestie a Rende
La procura apre una indagine

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

RENDE (CS) - Ennesimo episodio di molestie registrato a Rende dove una ragazza ha denunciato ai carabinieri di essere stata seguita fino alla propria abitazione da un sconosciuto di circa 30 anni. Il fatto è successo in pieno centro abitato a Rende. La giovane, pur in preda al panico, è, comunque, riuscita rientrare in casa per poi avvisare le forze dell'ordine. Da parte sua il procuratore di Cosenza Dario Granieri ha dato disposizioni per avviare le indagini aprendo un fascicolo sull'accaduto. 

Quello denunciato dalla ragazza, come detto, non è il primo episodio di molestie che si verifica a Rende.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?