Salta al contenuto principale

Aveva trentotto petardi costruiti artigianalmente
Denunciato un minore a Limbadi

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

LIMBADI (VV) - I carabinieri della Stazione e i colleghi della Compagnia di Tropea hanno denunciato un giovane di 16 anni per possesso di materiale esplodente e di un coltello. Il tutto è avvenuto a seguito di una perquisizione prima personale e subito dopo della Minicar sulla quale il minorenne viaggiava in compagnia di un amico. Nel corso del controllo sono stati, così rinvenuti 38 petardi artigianalmente confezionati dal peso complessivo di poco più di un chilo ed un coltello. A seguito delle formalità di rito il proprietario del mezzo, F.S., è stato denunciato alla Procura dei Minorenni di Catanzaro, mentre per l’altro ragazzo è stato disposto solo l’affidamento ai genitori. Il potere esplosivo dell’intero materiale avrebbe potuto cagionare seri e gravissimi danni a persone e cose se eventualmente fatto detonare integralmente. Il materiale sequestrato, dopo gli esami di laboratorio, sarà consegnato agli artificieri dei Carabinieri per la successiva distruzione, richiesta all’Autorità Giudiziaria.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?