Salta al contenuto principale

Rubava batterie dalle auto in sosta
Arrestato un uomo nel Cosentino

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 24 secondi

CETRARO – E’ stato arrestato nella mattinata di ieri, E.B., 71 anni, incensurato e residente nella cittadina tirrenica. Il reato rubricato dai militari della radiomobile della Compagnia di Paola, guidata dal tenente Antonio Villano, è quello di furto aggravato. L’uomo, indicato come nullafacente, si era impossessato di alcune batterie, ma non solo, che aveva asportato poco tempo prima dell’arresto da alcune auto in sosta. 

In effetti, nel corso della nottata i Carabinieri erano stati allertati proprio per un furto di alcune batterie sottratte da un autocarro parcheggiato sulla SS18. I militari nel ricostruire la vicenda hanno poi individuato un’autovettura sospetta che era stata poco prima vista transitare nella zona. Le immediate ricerche diramate a tutte le pattuglie della Compagnia allo scopo d’individuare l’autoveicolo, hanno consentito di intercettarlo e fermarlo lungo la SS 107, nei pressi della località Castagnelle. I militari della pattuglia della Radiomobile, sin dai primi momenti del controllo, si sono insospettiti per l’eccessivo carico nel bagagliaio. 

La successiva perquisizione dell’auto ha consentito di rinvenire le due batterie asportate poco prima all’autocarro ma anche un grosso quantitativo di materiale ferroso (barre di ferro, cuscinetti, molloni), altre batterie di autoveicoli e numerosi attrezzi da scasso, verosimilmente utilizzati per compiere furti sulle autovetture. I successivi accertamenti esperiti sul materiale, che sin da subito è apparso come provento furto, hanno consentito, per altro, di risalire ad un furto di materiale ferroso consumatosi qualche ora prima sempre a Cetraro, ai danni di un impianto di frantumazione. Dovrà rispondere oltre che di furto aggravato, anche di possesso di attrezzi idonei a commettere delitti e ricettazione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?