Salta al contenuto principale

Quasi un quintale di cocaina al porto di Gioia
Tauro
Una volta sul mercato avrebbe fruttato oltre 20 milioni

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

REGGIO CALABRIA - Un carico di 98 chili di cocaina purissima sono stati sequestrati su una nave arrivata al porto di Gioia Tauro. L'operazione è stata eseguita dalla Guardia di Finanza in collaborazione con l'Agenzia delle Dogane e dell'Ufficio Antifrode. La sostanza stupefacente era nascosta in alcuni borsoni sistemati all'interno di un container che trasportava interiora di animali provenienti dall'Argentina.

Si stima che la droga, se venduta, avrebbe fruttato un incasso di oltre venti milioni di euro.

L’operazione, secondo quanto reso noto, è stata eseguita attraverso una serie di incroci documentali e successivi controlli anche a mezzo di sofisticate apparecchiature scanner

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?