Salta al contenuto principale

Isola Capo Rizzuto, protesta degli immigrati
Bloccata per un'ora la statale 106 jonica

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

ISOLA CAPO RIZZUTO - Vibrante protesta che nel corso della mattinata ha portato un gruppo di immigrati del centro d’accoglienza di Isola Capo Rizzuto a bloccare, intorno alle 8, la strada statale 106 in entrambe le direzioni di marcia. 

Il gruppo, formato da circa una cinquantina di extracomunitari, ha  occupato l'intera sede stradale a rrivando a piazzarvi al centro dei sassi e cumuli di legna in modo da impedire la circolazione. 

Alla base della protesta i ritardi nella concessione dei permessi di soggiorno per cooro che hanno fatta richiesta di asilo. La manifestazione si è svolta in modo pacifico, controllata dagli uomini delle forze dell’ordine. Il blocco è stato rimosso dopo circa un’ora e la circolazione è ripresa regolarmente.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?