Salta al contenuto principale

Ruba in casa di un amico di famiglia
Denunciato un minore nel Crotonese

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

SANTA SEVERINA (KR) - Secondo gli inquirenti aveva rubato 500 euro in casa del padre di un amico di famiglia. Con l'accusa di furto, quindi, è stato denunciato un ragazzo di sedici anni da parte dei carabinieri di Santa Severina.

La vittima del furto è un imprenditore ed, appunto, amico di famiglia. Il ragazzo è stato trovato all’uscita dell’abitazione in possesso del denaro e delle chiavi dell’appartamento. I carabinieri hanno, quindi, contattato il proprietario il quale, visibilmente amareggiato per l'accaduto, ha riconosciuto il ragazzo ed il denaro che era in una cassettiera. Il sedicenne è stato, conseguentemente, affidato ai nonni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?