Salta al contenuto principale

Fuga di gas da una bombola
Due persone ferite nel Vibonese

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

TROPEA (VV) - Due persone sono rimaste ferite a Tropea, nel Vibonese, a causa delle fiamme causate da una bombola del gas che stava per essere installata in un appartamento. 

Il fatto è avvenuto in via Libertà, nel centro di Tropea. I feriti sono la proprietaria dell'immobile, S.R., 60 anni, e la figlia. Mentre un operaio stava installando la bombola, per cause ancora in fase di accertamento, una fuga di gas ha alimentato le fiamme di una stufa che si trovava nell’appartamento. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri del Norm diretti dal luogotenente Gaetano Vaccari che hanno evitato il peggio. 

Subito dopo sono accorsi anche i vigili urbani mentre i vigili del fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza l’intera zona ed a evitare ulteriori fughe di gas dalla bombola. Le condizioni dei due feriti, che hanno riportato leggere ustioni, non sono gravi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?