Salta al contenuto principale

Era scomparso da casa nel cosentino poco dopo la mezzanotte
I carabinieri lo hanno trovato morto in un magazzino

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

COSENZA - Nessun lieto fine dopo la scomparsa di Emilio Talarico, 69 anni, avvenuta ieri pomeriggio a Rose in provincia di Cosenza. Poco dopo la mezzanotte, purtroppo, l’uomo è stato trovato privo di vita all’interno di una sua seconda abitazione, adibita a magazzino e ubicata nello stesso comune. 

Di lui non si avevano più notizie dalle 15 di ieri. Dopo averlo cercato invano, intorno alle 22, i suoi familiari avevano sporto denuncia ai carabinieri. Già nell’immediatezza, le prime ricerche avevano portato al ritrovamento della sua auto, regolarmente parcheggiata nei pressi del magazzino dove, poco più tardi, si è consumata l’amara scoperta. L’ispezione compiuta sulla salma da parte del medico legale ha escluso l’ipotesi di una morte violenta. Talarico, affetto da una grave patologia cardiaca, sarebbe deceduto in seguito a un arresto cardiocircolatorio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?