Salta al contenuto principale

Litigano per futili motivi e uno accoltella l'altro
Arrestata una persona nel Cosentino

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

SAN GIOVANNI IN FIORE - Accoltellamento in pieno centro nella serata di martedì. Protagonisti del fatto di sanguediventato di dominio pubblico sino a diventare la notizia del giorno, sono Orlando Falbo, 54 anni, originario di Mesoraca (un grosso centro agricolo del Crotonese), sposato con una signora del luogo e domiciliato in città; mentre, l’altro contendente, secondo quanto ricostruito sulla base delle dichiarazioni raccolte, è Angelo Serafino Romano, sangiovannese, classe 1939, e abitante in pieno centro cje questa mattina è stato arrestato con l'accusa di lesioni personali. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto al vaglio degli inquirenti, i due si trovavano a bordo di un’autovettura, quando hanno iniziato a litigare per futili motivi a quel punto è spuntato il coltello con cui Romano avrebbe ferito Falbo.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?