Salta al contenuto principale

Rubavano parti di auto in sosta a Reggio
Sorpresi quattro giovani, due minorenni

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

REGGIO CALABRIA - Due giovani rosarnesi, Giuseppe Mosca di 25 anni e Armando Delisi di 18 anni, sono stati arrestati per furto dai Carabinieri a Reggio Calabria. E' accaduto nella notte tra il 31 marzo e l'1 aprile, quando una pattuglia dei Carabinieri ha sorpreso quattro giovani, 2 maggiorenni e 2 minorenni, in atteggiamento sospetto a bordo di un'autovettura Fiat 600 sulla quale sono stati rinvenuti numerosi attrezzi da scasso e parti di autovetture poco prima rubate da autoveicoli in sosta in via Argine Destro Annunziata. 

I due maggiorenni sono stati arrestati, l'arresto convalidato e disposto l'obbligo di presentazione in caserma. I due minori, di 16 e 17 anni, sono stati affidati ai genitori e denunciati al Tribunale per i Minorenni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?