Salta al contenuto principale

Assaltano l'auto con l'incasso di un supermercato
ma nell'inseguimento si ribaltano e fuggono a piedi

Calabria

A Cosenza sfiorata la tragedia con i rapinatori che sparano ad altezza uomo

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

COSENZA - Un vero e proprio assalto alla diligenza avvenuto a Cosenza nei pressi della sopraelevata dove un gruppo di rapinatore, due o forse tre, a bordo di una vettura hanno affiancato il figlio del proprietario del Supermercato Conad posto nelle vicinanze in viale Giacomo Mancini intimandogli con una pistola di fermarsi e consegnare l'incasso che stava portando in banca, ammontante a circa 50 mila euro. 

L'uomo però non ha acconsentito alle richieste dei fuorilegge e a bordo della sua auto ha tentato di sfuggire loro speronandoli. I malviventi hanno reagito sparando alcuni colpi di arma da fuoco contro la vettura della vittima colpendo il mezzo ma per fortuna non l'uomo tuttavia nell'inseguimento l'uomo è riuscito a speronare con decisione il mezzo dei rapinatori facendolo ribaldare. I ladri sono usciti dal mezzo riuscendo a darsi alla fuga.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia che hanno avviato le ricerche.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?